Runner feet sunrise

Vision

Il cambiamento è un processo continuo che richiede semplicemente di modificare (raramente di rinunciare) ad alcuni antichi comportamenti, abitudini e punti di vista, considerando nuove possibilità, opportunità e scenari da integrare nella propria vita.

scambio-trenoIl cambiamento lo si ottiene in modo consapevole – secondo la propria volontà – oppure inconsapevole e coercitivo – dettato dalla volontà degli altri e/o degli eventi -. E’ come i binari di scambio per un treno: puoi decidere tu lo scambio o lo decidono in centrale o qualche evento lungo la linea ferroviaria.

Ottenere un cambiamento può anche consistere nel modificare solo di poco la propria direzione e ciò non cambierebbe mai il paesaggio e la realtà da subito… resteremmo gli stessi. Dopo un tempo però – dopo “n” chilometri – potremo invece ritrovarci in un luogo diverso e migliore, grazie ad una decisione presa tempo prima, grazie ad una nuova azione intrapresa.

Di certo per farlo in modo consapevole occorre acquisire nuova conoscenza, nuova consapevolezza, sperimentare la speranza attiva, aggiungere una piccola dose di fiducia in se stessi e provare nuovi modi di fare le cose, più congruenti con ciò che realmente vogliamo essere e vogliamo vivere.

I nemici più acerrimi del cambiamento e del miglioramento? Certamentela paura del nuovo, l’abitudine, la pigrizia e passività, la rassegnazione e la convinzione profondamente sbagliata che oggi si possano continuare ad usare gli stessi strumenti e strategie del passato. E’ come pretendere di ottenere la stessa efficacia e rapidità di comunicazione di una e-mail continuando a scrivere a mano e spedire per posta.

vision 2Occorre prendere coscienza di sè e dell’ambiente, alzare lo sguardo e agire. Agire con intelligenza secondo i tempi e prepararsi a cogliere le opportunità che il cambiamento offre… sempre! Se non per ottenere benefici positivi perlomeno per evitare di soffrire resistendo. Scegli cosa ti conviene di più.

Il cambiamento – secondo i propri intenti, credenze e valori – prende senz’altro del tempo. anche in questo momento, mentre stai leggendo, in te è in atto un cambiamento inconsapevole delle cellule del tuo corpo. Il cambiamento è inarrestabile e non ha mai fine poiché è parte integrante del processo evolutivo dell’essere umano e dell’universo. E se indotto in modo consapevole esige persistenza, impegno e pazienza.

Il mondo cambia inesorabilmente, giorno dopo giorno, mese dopo mese. Un tempo al cambiamento occorrevano 50 anni, poi 20 anni, poi 10 anni e infine 3 anni per manifestarsi nelle nostre vite… Oggi gli sono sufficienti 3-6 mesi per raggiungerci e toccarci.

vision 1L’unico modo per non subire e soffrire non è resistere, non è combattere il cambiamento (quello sano, genuino, che porta benefici a tutti) ma è fluire intelligentemente in esso, apportando il proprio positivo contributo per un mondo migliore, lasciando una impronta posivita del proprio passaggio. Transitare per il cammino dello sviluppo, cambiare, crescere, superarsi e migliorare è la ragione dell’esperienza umana, è il senso della vita.

 

Marco Bianchi – Direttore

“Osserva come nessun altro osserva e saprai ciò che nessun altro sa.”